Galleria

FERMA

Sono ferma, quasi immobile.
E’ come se non riuscissi a dare il via ai lavori, alla corsa.
Fuori il cielo è grigio e pioviggina, ma si sentono gli uccellini che cinguettano e la buganvillea fucsia con la sua anticipata bellezza estiva sembra voler entrare dalla finestra.
Questa descrizione dell’esterno calza a pennello anche dentro di me.

Dovrebbe essere primavera inoltrata con nuove energie e prospettive, i grandi cambiamenti in arrivo, altre occasioni ed invece sembra autunno, con la tristezza latente, la malinconia, la nostalgia galoppante.
Questa dove viviamo non è la città in cui siamo nati, né dove vivono le nostre famiglie.
Ci abbiamo trovato degli amici che mi dispiace lasciare, che ci mancheranno.
Poi mancheranno quelli che sono sempre stati lontani e i familiari, lontani tanti km anche durante questi anni.
Non mi mancherà solo un posto, ma tanti.
Mi si sta gonfiando il cuore di nostalgia per tante persone, ancora prima di partire.
Mi spaventa il fatto di provare già queste sensazioni che pensavo prendessero il sopravvento solo al momento dei saluti.
Avrei tanto da fare ed invece sono qui, immobilizzata dalla paura e dalla malinconia.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...