Galleria

VENI VIDI VICI

Ce l’ha fatta!
Mr.SOIG ha conseguito il diploma di pasticcere professionista con il massimo dei voti e la lode della commissione.
Finalmente è arrivato il grande giorno e siamo riusciti ad accompagnarlo anche io e little SOIG.
Ha ottenuto un nuovo grande successo. Era emozionato ed agitato, ma emozionalmente più provato DOPO l’esame, per la soddisfazione e l’orgoglio di essere riuscito in qualcosa che per tanti era impossibile e/o inutile. In questi anni ha provato e riprovato, sbagliato e provato ancora con determinazione; letto manuali; studiato decine di ricette e guardato con attenzione centinaia di video; partecipato a concorsi; seguito il corso, fatto il tirocinio e alla fine il sogno si è realizzato.
Così, partendo dalla capitale, ci siamo recati in Toscana a suggellare questa passione con un titolo di studio. Tanti i complimenti e le lodi per lui e per le sue creazioni. Una vittoria, un punto di arrivo ed un punto di partenza.
Dopo l’esame abbiamo approfittato del bel sole e abbiamo portato il piccolo a visitare i musei di Leonardo a Vinci.
E’ stato un giorno speciale, unico, dopo tanti mesi di stress e dopo tanti cambiamenti impegnativi.
Mentre camminavamo per le stradine pensavo proprio allo stato attuale delle cose. Lui, in pensione suo malgrado, ma ancora senza alcun documento ufficiale, né l’idea di quanto e quando effettivamente percepirà qualcosa. Io, senza lavoro e senza conoscere l’ importo del sussidio che l’Inps inizierà a versarmi chissà quando. Noi due, senza ancora una casa ed un lavoro in Germania che però, ci vediamo già lì e facciamo progetti, guardiamo avanti.
Tanta incertezza e tanti sogni in tasca e non più chiusi in un cassetto.
Coraggio, incoscienza, speranza e pianificazione.
Intanto ieri è arrivato il bonifico dell’ultima busta paga dei miei ex datori di lavoro con le somme pattuite dell’incentivo all’esodo e dopo aver strabuzzato gli occhi per le migliaia di euro di ritenute operate dallo Stato, è come se avessi letto anche la parola fine di questa esperienza.
Fine di un ciclo, inizio di una nuova era.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...